La Sunkid costruisce un parco d’avventura e tubing a Gressoney Saint-Jean

Il territorio di Gressoney Saint-Jean si trova in Val d’Aosta direttamente ai confini con la Svizzera e fa parte del grande comprensorio sciistico del Monte Rosa con oltre 150 km di piste e un totale di 37 impianti di risalita.

Il territorio é circondato da molte vette che raggiungono i 4600 m e tra le cui vette c’è anche il Cervino.

 

Gli impianti di risalita SAGIT Gressoney hanno deciso di far costruire per questa stagione invernale un parco d’avventura e tubing adatto ad ogni fascia d’età. Su questo territorio di circa 10.000 m² sono state preparate sulla metà della zona occidentale 3 piste per snowtubing con curve e slancio. Nella parte orientale lo spazio è dedicato agli sciatori e a chi pratica lo snowboard con diverse attrazioni e strutture di discesa come il percorso “Oskar & Rosi”, quello degli animali selvaggi, il passaggio di “Biff-Paff”, il carosello Sunkid "Rotondo” per lo sci e il tubing e molto altro ancora.

 

Tutta l’area é collegata da due tappeti magici, nastri trasportatori Sunkid. Ciascuno ha una lunghezza di 120 m, posti l’uno accanto all’altro. Con ogni nastro trasportatore si possono teoricamente trasportare 1.400 persone all’ora. La capacità totale di trasporto é di 2.800 persone all’ora. Si é potuta riscontrare la necessità di una tale capacità di trasporto già nei primi giorni di apertura.

 

Fin dai primi giorni di apertura, il parco d’avventura e per tubing ha rappresentato la grande attrazione del territorio é ha fatto registrare buoni numeri fin dal giorno dell’inaugurazione, il 06.12.05 a „S. Ambrogio“. Il giorno di S. Stefano, quando é stato aperta anche la pista di snowtubing, si sono superate tutte le attese e a partire dal 27.12.05, quando lo snowpark é stato aperto anche di notte, c’èstato un numero di presenze nel parco d’avventura fino a metà gennaio che variava dalle 300 alle 400 persone con punte di 500 persone.

 

L’entrata al parco costa 5 € a persona compreso l’uso di tutti gli impianti e strutture all’interno. Grazie al grande numero di visitatori, l’ammortamento dei costi non desta preoccupazioni. È stata fatta pubblicità solo su cartelloni pubblicitari a livello locale e a livello sovraregionale nell’opuscolo “Monterosa“ per il nuovo parco d’avventura e per tubing. A dare grandi frutti sono stati gli ospiti entusiasti e il loro passaparola, tanto che anche i giornalisti dei quotidiani locali si sono interessati al nuovo parco. La nuova attrazione ha avuto effetto di calamita per gli ospiti dalle regioni confinanti e ha portato molta risonanza economica anche per i vari esercizi nella regione (ristoranti, alberghi, bar, negozi ecc.).

 

Il Sig. Celle della SAGIT Gressoney si è espresso come segue:

„Il nostro parco d’avventura e per tubing ha incontrato pienamente le nostre attese fin dal primo giorno, anzi le ha superate. Abbiamo deciso di affidarci alla ditta Sunkid non per semplici motivi economici di risparmio, perché altrimenti c’erano tante ditte che offrivano il prodotto a buon mercato, bensì perché abbiamo preferito i prodotti di alta qualità e abbiamo dato importanza alla sicurezza e sicuramente ne è valsa la pena.

2006-02-09

Preferiti

Chiudi
Positionen Filtern nach: alles Anzeigen | Produkte | Projektberichte | Bilder Bestellung
All'inserimento dati