Nel parco divertimenti di Teichland, Sunkid è stato incaricato di ideare, produrre e installare un impianto di tubing estivo dotato di tappeto magico.

Sunkid ha creato un impianto per il tubing estivo dalla A alla Z, con tanto di tappeto magico

Dopo aver vinto la gara d’appalto del comune di Teichland presso Cottbus (Germania), l’azienda austriaca Sunkid è stata incaricata dell’intera realizzazione di un impianto di tubing estivo in tutte le sue fasi produttive. Dall’inizio dell’estate scorsa i visitatori possono scatenarsi su una pista di tubing di oltre 120 metri di lunghezza, con quattro curve paraboliche. Per consentire la risalita è stato inoltre installato un tappeto magico lungo 106 metri, che viene utilizzato anche dagli utenti della pista per monopattini “monster roller”.

 

Da oltre sette anni Sunkid ha inserito gli impianti di tubing estivo nella sua vasta gamma di prodotti. Molto spesso le località turistiche invernali approfittano di quest’offerta (montabile e smontabile) per riuscire a sfruttare il tappeto magico, principalmente utilizzato in inverno sulle piste, anche in estate. Ciò permette ai gestori non solo di mantenere in funzione il nastro trasportatore Sunkid per tutto l’anno, ma anche di aumentare l’attrattività dell’area per i visitatori.

 

La situazione di partenza dell’impianto di Teichland era sicuramente particolare: questo parco divertimenti vicino a Cottbus è infatti aperto quasi tutto l’anno e regala ai visitatori infinite possibilità di trascorrere una giornata ricca di divertimenti. Il parco è suddiviso in tre diverse aree tematiche per imparare, esplorare e divertirsi.

 

Essendo necessario ampliare l’area dedicata al divertimento, Sunkid è stata incaricata di creare un impianto per il tubing estivo che fosse installato permanentemente, essendo il parco aperto per dieci mesi l’anno, e che si inserisse armoniosamente nel paesaggio circostante. Gli incaricati della Sunkid si sono assunti la piena responsabilità in tutte le fasi della catena produttiva, dalla progettazione alla produzione vera e propria, alla consegna con montaggio e verifica finale da parte del TÜV, l’ente tedesco per il controllo tecnico.

 

Il progetto è stato elaborato con il programma CAD in stretta collaborazione con esperti paesaggisti e ha portato alla costruzione di un impianto di tubing di oltre 120 metri di lunghezza con quattro curve paraboliche. Per permettere la risalita si è pensato a un tappeto magico lungo 106 metri, che si trova allo stesso livello dell’area verdeggiante che lo circonda. Ciò è stato possibile grazie al parziale interramento della struttura del nastro trasportatore e all’inserimento di un rivestimento protettivo laterale in lamiera. I passeggeri vengono trasportati ad una velocità massima di 0,6 m/s e al termine della risalita possono scendere comodamente utilizzando l’uscita laterale che li porta all’inizio della pista di tubing.

 

La produzione, la consegna e il montaggio da parte di Sunkid si sono svolti senza alcun problema, come anche la verifica tecnica dell’intero impianto da parte dell’ente tedesco per il controllo tecnico TÜV, che ha approvato il tutto senza nessuna contestazione. Il successo ottenuto con la realizzazione di questo progetto ha dimostrato chiaramente che l’azienda Sunkid è riuscita a sfruttare le proprie competenze nell’ambito degli impianti di tubing progettati per i comprensori sciistici, applicandole con successo anche alla progettazione di parchi di divertimento e impianti per il tempo libero.

2011-03

Preferiti

Chiudi
Positionen Filtern nach: alles Anzeigen | Produkte | Projektberichte | Bilder Bestellung
All'inserimento dati