Grazie al Mega Comfort Star regolabile in altezza la portata è più che raddoppiata!

Raten (Svizzera): dopo oltre 30 anni, lo skilift Sunkid Mega Comfort Star regolabile in altezza sostituisce lo skilift a fune della BORER

“Siamo davvero entusiasti! In 30 anni di esercizio non avevamo mai effettuato così tanti viaggi! Sono addirittura più che raddoppiati rispetto agli anni precedenti. Nei giorni di punta siamo arrivati a vendere quasi 400 biglietti”, spiega Karl Inglin, responsabile dello skilift di Raten, che si dichiara entusiasta del Mega Comfort Star della Sunkid.

 

Lo skilift di Raten è situato nella Svizzera Centrale sopra il lago Ägerisee; per oltre 30 anni i gestori del piccolo comprensorio per famiglie si sono affidati a uno skilift Star Lift della BORER, il nonno degli odierni skilift Comfort Star, oggi distribuiti dalla Sunkid BORER. Lo skilift ha funzionato come un orologio svizzero e dal punto di vista tecnico avrebbe potuto continuare il suo lavoro ancora per varie stagioni. Ma negli ultimi decenni i progressi degli impianti di risalita in termini di comfort, design e funzionalità sono stati enormi e i gestori hanno quindi deciso di investire in un moderno skilift Mega Comfort Star della Sunkid.

 

Dell’intera progettazione e realizzazione dell‘impianto si è occupata l’azienda Borer (rappresentanza svizzera della Sunkid), che ha arricchito il pacchetto “All-inclusive“ con alcuni prodotti della gamma Sunny Stuff della Sunkid.

 

Grazie all’allungamento del Mega Comfort Star della Sunkid a circa 300 m si è potuta raddoppiare di conseguenza anche la superficie delle piste.  Lo skilift è dotato di piattelli flessibili fissati sulla fune che si adattano all’altezza del passeggero, garantendo quindi la massima comodità sia ad adulti che a bambini.

 

Inglin aggiunge che lo skilift è amato non solo dagli sciatori ma anche dagli snowboarder ed è consapevole di essersi attrezzato al meglio anche per il futuro: grazie all’altezza regolabile fino a un massimo di quasi 4 metri, il Comfort Star risulta comodissimo anche per i gestori. In questo modo i mezzi possono passare sotto allo skilift in tutta facilità e preparare la traccia dell’impianto di risalita è ormai diventato un gioco da ragazzi.

2015-06

Preferiti

Chiudi
Positionen Filtern nach: alles Anzeigen | Produkte | Projektberichte | Bilder Bestellung
All'inserimento dati