Narvik: il primo tuffo virtuale nella realtà del paesaggio sciistico per bambini

Il comprensorio sciistico norvegese è il primo trarre vantaggio dalla progettazione VR di Sunkid offrendo un'esperienza progettata e realizzata da zero.

Come annunciato, Sunkid offre la possibilità di vedere in anteprima i progetti grazie alla presentazione VR. Narvikfjellet è stato in assoluto il primo comprensorio sciistico a cogliere questa opportunità: infatti è stato possibile accedere al paesaggio sciistico per bambini completamente attrezzato ancora prima della sua realizzazione. Il comprensorio sciistico si trova nella città di Narvik, all'interno del circolo polare artico norvegese. Narvikfjellet desiderava aumentare la sua capacità attrattiva verso le famiglie e si è rivolto a Sunkid con questo progetto.

Le dimensioni dell'area della progettazione hanno richiesto l'impiego della realtà virtuale (VR), una tecnologia che permette agli utenti di entrare in modo virtuale nel paesaggio sciistico per bambini di domani. Uno speciale software 3D ha generato questo terreno permettendo la visualizzazione di Narvik, fiordo incluso. In base a questi dati è stato personalizzato il paesaggio sciistico per bambini adattandolo al paesaggio e dotandolo di due tappeti magici, un bosco da favola e un'area per principianti. Grazie a questa soluzione è stato possibile ottenere immagini da diverse angolazioni che costituiscono una buona base per la presentazione del progetto. È possibile utilizzare queste immagini anche per finalità dimostrative, come ad esempio per messaggi pubblicitari su diversi canali. La realtà virtuale consente quindi di cambiare le prospettive e di avere una visione globale dei progetti. Günter Buschta, designer e progettista di Sunkid, commenta questo aspetto: "Come designer è possibile gestire ciò che il cliente può e non può vedere. Ecco perché la tecnologia VR è ideale per il cliente perché può esplorare tutto senza restrizioni immergendosi nella realtà virtuale." Un altro punto di forza è dato dagli effetti sonori. Grazie a queste funzionalità si aggiunge ancora più dettagli all'esperienza perché gli effetti sonori cambiano a seconda della posizione e della direzione della visione. Utilizzando Narvikfjellet come esempio, si racconta una storia della tradizione norvegese nella foresta delle fiabe e i bambini ridono e ricevono consigli dai loro maestri di sci nell'area principianti. Una volta completato il progetto multimediale a livello virtuale, si crea un link Internet permettendo a tutti di utilizzare gli occhiali VR per scendere in pista ed esplorare il terreno. Ma naturalmente c'è anche la possibilità di esplorare il progetto senza gli occhiali VR.

Nel caso di Narvikfjellet, la presentazione VR è stata pubblicata su Facebook. Inoltre, la presentazione è stata utilizzata per il finanziamento, il che ha generato un effetto positivo grazie all'illustrazione di questo progetto. "Il paesaggio sciistico per bambini ha avuto un'accoglienza molto positiva. Non c'è dubbio che siamo stati in grado di annoverare tra i nostri clienti un numero significativamente maggiore di famiglie rispetto agli anni precedenti", riporta un soddisfatto direttore generale di Narvikfjellet, Florian Aschwanden.

Immergiti nel paesaggio sciistico per bambini di Narvikfjellets qui: QUI

2019-05

Preferiti
i
Add to list to receive pictures,
product information and other
contend per mail
Richiesta diretta
Chiamata

Preferiti

Chiudi
Positionen Filtern nach: alles Anzeigen | Produkte | Projektberichte | Bilder Bestellung
All'inserimento dati